Glossario

Bene (Asset)

Lo strumento di base utilizzato per determinare un contratto; generalmente una materia prima (commodity), un’azione, una valuta o un indice.

At-the-Money

Termine usato per descrivere una perdita e un profitto neutro come risultato del valore del bene che alla scadenza e’ circa pari al valore al momento dell’acquisto.
 
Opzione “Call” (Call Option)

Una delle due opzioni disponibili , in cui il trader realizza un profitto se il bene ha un valore superiore alla scadenza di quello che aveva al momento dell’acquisto.

Prezzo Corrente

Il prezzo riportato  in tempo reale.
 
Opzioni Digitali (Digital Options)

Termine alternativo per le opzioni binarie; un tipo di opzione con  un payout fisso e una perdita fissa.

Prezzo di scadenza (Expiry Price)

Il prezzo attuale del bene quando il contratto del bene scade. Nel trading binario above-below  (sopra-sotto), e’ il prezzo di scadenza del bene che determina se l’opzione finisce in-the-money o out-of-the-money.

Tempo di scadenza (Expiry Time)

La data e l’orario della scadenza dell’opzione.

Opzioni Esotiche (Exotic Options)

Le opzioni binarie sono una versione semplificata delle opzioni esotiche, che venivano negoziate per anni su mercati esclusivi da parte dei brokers, prima che fossero a disposizione del pubblico come opzioni binarie.

Futures

Una classe di titoli indiretti, costituita da un contratto per acquistare o vendere un tipo di commodity in un momento nel futuro. Un contratto “futures” rigoroso richiede che il titolare acquisti o venda la commodity , mentre  un’opzione a termine (Futures option) offre la possibilità di farlo. 

Analisi Fondamentale

Una delle due maggiori scuole di analisi utilizzate per esaminare i dati macroeconomici, quali la salute economica nazionale, le decisioni delle banche centrali, eventi politici, o eventi geologici. L’analisi fondamentale ritiene che i beni possono essere  temporaneamente mal valutati ma che alla fine poi raggiungeranno il loro giusto prezzo; esaminando gli eventi macroeconomici si può dedurre quale sara’ eventualmente questo prezzo corretto.
 
Importo dell’investimento (Investment Amount)

L’importo di denaro investito in un’ opzione Call o Put;  la puntata

In-the-Money

Termine usato per descrivere quando un trader finisce in una posizione in cui realizza un profitto. Se è stata acquistata un’ opzione call, questa è “in-the-money” se il prezzo di scadenza è superiore al prezzo corrente al momento dell’acquisto; se è stata acquistata un’ opzione Put, questa è “in-the-money” se il prezzo di scadenza è inferiore al prezzo corrente al momento dell’acquisto.
 
Over-the-Counter (OTC)

I prodotti che vengono venduti direttamente tra due parti; distinti dall’ “exchange trade”, che avviene attraverso scambi e  brokers  ai fini della gestione di tali operazioni. Le opzioni binarie sono disponibili in un numero limitato di scambi, ma sono principalmente vendute online come prodotti “over-the-counter”.

Out-of-the-Money

Termine usato per descrivere quando un trader finisce in una posizione in cui subisce una perdita.  Se è stata acquistata una opzione call, questa è “out-of-the-money” se il prezzo di scadenza è inferiore al prezzo corrente al momento dell’acquisto; se è stata acquistata una opzione Put, questa è “out-of-the-money” se il prezzo di scadenza è superiore al prezzo corrente al momento dell’acquisto.

Payout

Il profitto realizzato quando un contratto scade “in-the-money”. Nelle opzioni binarie il payout è generalmente tra 75% e 81%.

Opzione “Put” (Put Option)

Una delle due opzioni disponibili , in cui l’investitore realizza un profitto se il bene ha un valore inferiore alla scadenza di quello che aveva al momento dell’acquisto.

Strike Price

Può essere utilizzato in diversi contesti. Nel caso delle opzioni binarie, il più delle volte si riferisce al prezzo di vendita del bene, che è anche il prezzo utilizzato per determinare se un contratto scade “in-the-money” o “out-of-the-money” in un’ opzione sopra-sotto (above-below). Nel caso di un’ opzione touch, si riferisce al valore che un bene deve raggiungere per far si che il contratto sia “in-the-money”.
 
Tempo di scadenza (Time of Expiration)

La data e l’orario della scadenza dell’opzione.

Analisi Tecnica 

Una delle due maggiori scuole di analisi, che utilizza dati storici per prevedere le tendenze future del prezzo di un bene. L’analisi tecnica ritiene che tutti gli aspetti del prezzo di un bene sono incorporati nel prezzo di mercato e che le tendenze possono essere dedotte per determinare la direzione che il prezzo di un bene prendera’.